HAWAII

Bandiera Hawaii 

 

Aloha!

Cari amici eccoci a raccontarvi la nostra avventura Hawaiana ma questa volta con un un pizzico di “disappunto”. Inizialmente, per dire la verità, non volevamo scrivere questo articolo ma inserire un solo commento: autocensura ma poi abbiamo pensato che eravate curiosi di sapere..

Hawaii, alcune divertenti riflessioni: ma dov’è Magnum P.I.? e Higgins? e la Hula, il tipico ballo delle Hawaii? e l’Ukuele, la piccola chitarra con il suo inconfondibile suono? e dove sono le belle Hawaiane che ti porgono le collane di fiori al collo quando arrivi? e le belle ville sulla spiaggia? ma soprattutto, dove sono le onde?… Tutto immaginavamo ma non di scoprire una metropoli con grattaceli che si affacciano su belle spiaggie e che disturabano e rovinano il panorama di questa bella isola. Ci aspettavamo tutt’altro, sognavamo eccitati di raggiungere queste isole lontane nel bel mezzo dell’Oceano Pacifico e di respirare un’atmosfera paradisiaca e diversa dagli altri paesi visitati. Forse immaginazione e frutto di un’influenza mediatica, per noi è stato proprio così, una semi delusione. Scusandoci per la nostra critica personale, riportiamo ciò che abbiamo visitato.

Honolulu è una città moderna con grattaceli e uffici, mentre la zona turistica, Waikiki, dista appena pochi chilometri, è “l’Hotels zone”, dei locali alla moda e dei negozi chic. Anche qui solo grattacieli che si affacciano su una stupenda baia. L’oceano è molto bello con sfumature che variano dal verde all’azzurro. E’ per eccellenza il luogo dove è nato il Surf. C’è persino la statua del surfista che ha reso internazionale questo sport vincendo diverse medagli alle olimpiadi tra il 1912 e il 1932, Duke Paoa Kahanamoku. Qui troviamo orde di surfers principianti che scivolano su piccole onde, ma non era la stagione giusta, le grandi onde si possono ammirare durante le mareggiate invernali e i surfisti professionisti giungono da tutto il mondo alla ricerca delle onde più grandi  e delle competizioni internazionali. Questa città è per eccellenza la meta turistica del sogno americano, albergoni, limousine, corvette e tutti gli altri giocattoli degli americani.

La capitale Honolulu si trova sull’isola di O’Ahu la più importante delle 7 isole che formano l’arcipelago: Hawai’i, l’isola grande, poi l’isola di Maui, Lana’i, Moloka’i, Kaua’i e Ni’ihau.

Per vedere altre foto delle Hawaii oltre  a quelle pubblicate in questo articolo vedere in basso a desta nella sezione foto.

Hawaii - USA

Hawaii - USA

Waikiki - Honolulu

Waikiki - Honolulu

Waikiki town

Waikiki town

Waikiki bus

Hawaiian bus

Waikiki beach

Waikiki beach

clear water

clear water Waikiki beach

Waikiki central beach

Waikiki central beach Surfers

young surfers

young surfers

Waikiki beach

Waikiki beach

Waikiki beach

Waikiki beach

Pearl Harbor, proprio qui a due passi da Honolulu, il  7 Dicembre 1941 si è consumato il più atroce attacco aereo navale da parte dei Giapponesi agli Stati Uniti d’America. La base navale, i militari, i sottomarini, le navi, tutto distrutto e affondato da un violento bombardamento. Qui vediamo un incrociatore ormeggiato, il “Missuri” l’unico scampato all’attacco, il sottomarino Bowfin, siluri kamikaze ed altri stumenti di guerra. Alcuni numeri; 2.5OO americani uccisi, 26 navi da guerra affondate, 188 aerei distrutti  in meno di 3 ore di bombardamenti. Da questa offesa, la decisione e la risposta Americana di attaccare il Giappone ai primi di Agosto del 1945 sganciando le bombe atomiche a Hiroshima e Nagasaki. La guerra del pacifico ebbe fine il 2 Settembre del 1945 dopo la resa da parte del Giappone.

Pearl Harbor submarine

Pearl Harbor submarine

ISOLA DI MAUI

Raggiungiamo Maui in soli 45 min di volo da Honolulu. E’ un’isola pù selvaggia e tranquilla e fortunatamente senza i palazzoni sulle spiagge. Quindi, abbiamo affittato una bella e comfortvole Dodge e abbiamo esplorato questa perla lungo la più famosa strada dell’isola chiamata “Road to Hana”. Molto suggestiva e ricca di lookout, abbiamo impiegato tutta la giornata per ammirare i panorami,  magnifiche scogliere, foreste rigogliose, cascate, colate laviche che raggiungono l’oceano e lunghe spiagge bianche o nere semideserte, a volte non raggiungibili se non attraverso i grandi hotels…

Fly to Maui

Fly to Maui

Maui, Road to Hana

Maui, Road to Hana

Maui, Road to Hana

Maui, Road to Hana

Maui, Napali beach

Maui, Napali beach

Magnum P.I. o Higgins?

Magnum P.I. o Higgins?

Small waves time

Small waves time

windy sunset

windy sunset

Maui Sunset

Maui Sunset

TESTATA inserita 

Avevamo programmato di rimanere alle Hawaii circa tre settimane ma abbiamo anticipato il nostro volo per Los Angeles appena  otto giorni dopo il nostro arrivo. Per noi può bastare così.

A presto dalla California.

Amici, ora non siamo più negli USA ma in Centro America, ci scusiamo per non aggiornare in tempo reale il blog ma la scoperta di nuovi posti continua incessantemente e il tempo a disposizione per uplodare il blog è poco, lungo e faticoso. Faremo del nostro meglio per recuperare.

One thought on “HAWAII

  1. MA CHE SPETTACOLOOOOOOOO!!!! Ragazzi, e io che pensavo vi sareste fermati per almeno 1 anno in sud Africa….Siete davvero troooooppo grandi! Se mi permettete, vorrei segnalare il vostro blog a qualhe amico fidato! Così non saro’ l’unica a mangiarmi le unghie.
    Appena possibile, lo faro’ vedere anche a papà così magari vi romperà un pochino anche lui i gioielli di famiglia ok?
    Baci e BUONA CONTINUAZIONE!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...